Copia della corrispondenza diplomatica tra il Papa Giulio III e le corti europee